Flappy Bird è stato uno dei fenomeni sul web di questi primi mesi del 2014. Il titolo creato da Dong Nguyen è stato un vero e proprio successo e una volta ritirato, per motivi di natura personale, la rete si è sbizzarrita e sono cominciate a piovere caterve di cloni come ci ha spiegato in precedenza Silvio Gulizia.

Ma da 9to5mac arriva una notizia bomba, in un breve lasso di tempo lo sviluppatore potrebbe rimettere online Flappy Bird sui vari store digitali ad una condizione: all’interno del gioco verrà inserito un vero e proprio disclaimer che inviterà a prendere una pausa dal gioco per evitare problemi di varia natura.

A pochi minuti dalla pubblicazione della notizia sulla rete iniziano ad aprirsi discussioni riguardante la mossa di Nguyen, come ipotizzato da molto al momento della rimozione, questa sarebbe stata solamente un’ottima trovata pubblicitaria per attirare l’intera attenzione della rete su Flappy Bird. A quanto pare la previsione pare essere corretta, anche se personalmente credo nella buona fede delle sviluppatore visto che in ballo c’erano una valanga di dollari. Staremo a vedere come la situazione si evolverà, per ora resta un’idea chissà che non venga messa in pratica.