A distanza di qualche giorno dall’arrivo in Italia di Firefox OS,  raccontato da Federico Moretti, ecco Firefox 26aggiornamento che riguarda sia la versione desktop del browser che quella mobile. I cambiamenti più grandi, però, riguardano sicuramente Firefox per Android.

Vediamo ora quali sono le principali novità rispetto alla precedente versione, Firefox 25:

  • Home: La nuova schermata iniziale appare all’avvio di Firefox per Android, quando si apre una nuova scheda o si seleziona la barra degli indirizzi. Sarà possibile visualizzare immediatamente i propri Top Sites, la cronologia, i segnalibri e la Reading List in un menu di tipo swipe per un’esperienza di navigazione più intuitiva. Firefox consente di ritrovare qualsiasi pagina visitata, salvata o cercata, in modo da poter gestire rapidamente navigazione, shopping, email, lavoro, social media e tutto ciò di cui si ha bisogno sul proprio cellulare o tablet.
  • Motori di ricerca: Firefox per Android aggiunge Bing e Yahoo! per offrire maggiori possibilità di scelta e controllo sulle ricerche online da cellulare o tablet. Per cambiare le opzioni di ricerca di default basta modificare le impostazioni del browser nella sezione Personalizza. Mozilla è entusiasta di condividere l’esperienza della nuova schermata iniziale con i milioni di utenti Firefox per Android.

Firefox 26 introduce anche la compatibilità dell’applicazione per Android con i dispositivi che utilizzano il processore Intel x86, come Motorola RAZR i, ASUS Fonepad ME371, Lenovo K900 IdeaPhone, e Samsung GALAXY Tab 3 da 10,1 pollici.

Segui Andrea Careddu su Google Plus e Twitter