E’ stata rilasciata una nuova versione di Firefox per i dispositivi che usano il sistema operativo Android. Tutto è esattamente come prima, il valore aggiunto che dà questo browser non si è perso nell’update e la modifica più significativa riguarda la velocità nel caricamento delle pagine. 

In giro per il web ci sono delle ottime recensioni dell’ultima versione di Firefox per i dispositivi mobile. Si tratta di un browser che può essere scaricato gratuitamente ed è stato prodotto da Mozilla.

E’ vero che molti proprietari di uno smartphone si allontanano difficilmente dal browser nativo del dispositivo, ma chi ha la costanza e la voglia di usare Firefox, sa che il browser in questione ha una particolarità: i componenti aggiuntivi, quelli che “tecnicamente” si chiamano “add-on”.

Anche con la nuova interfaccia grafica non sono andati perduti. In più il ritorno ad un’interfaccia cosiddetta nativa, ha migliorato di molto le prestazioni del software. In pratica il nuovo Firefox è velocissimo nell’apertura della home e anche nel caricamento delle pagine web.

L’unica pecca che fanno notare gli utenti è che non è indicata la percentuale di caricamento della pagina. Riguardo i tab e la loro gestione, si è approdati alla filosofia Chrome con tanto di numerino in alto a destra per vedere le miniature delle pagine.