Google+, il social network della grande G non è riuscito ancora a sfondare, ed ecco che allora aggiunge delle nuove funzioni per cercare di aumentare il numero degli utilizzatori.
Google+ inserisce nel suo social network la nuova funzione di riconoscimento facciale, la nuova funzione disponibile si chiama “Find My Face”, una funzionalità di riconoscimento facciale attivabile in modo autonomo per motivi di privacy

Find My Face di Google+. può essere aggiunto solo con il consenso degli utenti, la nuova tecnologia di riconoscimento permette di contrassegnare i propri contatti nelle fotografie caricate dai propri amici.
Come funziona il riconoscimento facciale di Google+.

Il funzionamento è semplice, quando un utente del Social Network Google+ effettua l’upload di una fotografia avrà la possibilità di spuntare l‘opzione a Find My Face, il riconoscimento facciale suggerirà di aggiungere i Tag della persona riconosciuta nella foto, e dopo aver autorizzato la pubblicazione le persone taggate riceveranno una notifica email con l’opzione aggiuntiva che permette di eliminare il tag.

Già il noto Social Network Facebook aveva adottò la tecnologia di riconoscimento facciale, ma purtroppo è stato subito tolto per problemi di privacy, speriamo che la funzione di riconoscimento facciale funzioni meglio di quella di Facebook.