Final Fantasy, che posso dire! Personalmente penso sia una dele saghe di giochi più belle di tutti i tempi, quest’anno si festeggiano i 25 anni di Final Fantasy, uno dei giochi più “coinvolgenti” e longevi di questi ultimi anni (a parte Zelda).

La famosa saga giapponese non è solo un videogioco, ma con la sua “forza” è riuscita ad andare ben oltre, ha sfondato nel cinema, nel mondo dei fumetti e molto altro passando per gadget e pupazzi vari.

Nel 2012 Final Fantasy arriva al capitolo XIII-2, un bel traguardo se pensiamo che la prima release del gioco in Giappone è datata 1987, non tantissimo se ragioniamo nel contesto del tempo umano, ma anni luce se invece ragioniamo con l’evoluzione dei videogame e dell’informatica.

Nato come fenomeno prettamente Giappone è riuscito ha conquistare un pubblico numeroso di fan in tutto il mondo, merito anche della partnership con la Sony e la sua prima Playstation che ha contribuito in maniera forte al successo del gioco.

L’ultima avventura è il seguito del titolo del 2010, come di consueto si tratta di un gioco di ruolo, curato nei minimi particolari e con una storia avvincente che dovrà essere affrontata attraverso continui salti nel tempo.

Square Enix con la sua saga non si fermerà sicuramente al 2012, ma siamo sicuri che ci regalerà emozioni ancora per moltissimi anni per la gioia di tutti i fan di Final Fantasy.