A Natale ho ricevuto in regalo diverse iTunes card. Visto che ai miei bimbi faccio vedere i cartoni animati solo in lingua originale per imparare l’inglese, ho pensato di acquistare alcuni titoli sullo store digitale della Mela per farglieli vedere con la Apple TV che per inciso i rumors dicono si rinnoverà a marzo. Con mia grande delusione però scopro che molti dei film a disposizione non dispongono della lingua inglese.

Per avere la certezza di ottenere contenuti in lingua inglese infatti sarebbe necessario accedere allo store statunitense. Non è difficile creare un account iTunes americano senza carta di credito, visto che altrimenti ne servirebbe una emessa oltreoceano, ma poi resta il problema di come acquistare i titoli.

La soluzione c’è e si chiama FreeMyApps che ho scoperto grazie al post dell’amico, nonché bravissimo iPhoneografo, Matteo Capuzzi. FreeMyApps in sostanza è una web app, un sito ottimizzato per i device mobili, che permette di guadagnare dei crediti a chi installa e prova le app ivi consigliate.

FreeMyApps richiede l’installazione di un certificato sul vostro device iOS, necessario a verificare l’installazione delle applicazioni sponsor, ma tale operazione non risulta affatto pericolosa né andrà a rallentare il vostro dispositivo. Per la galassia Android invece la verifica viene fatta tramite login con Facebook.

Quanto si guadagna

Il meccanismo per guadagnare i premi (iTunes card, Amazon card, Facebook card e molto altro) é il seguente:

1. Collegatevi alla pagina di FreeMyApps da device mobile (smartphone o tablet);

2. Nella sezione Sponsors appare una lista di applicazioni gratuite che dovrete installare sul vostro dispositivo e provare; alcune vanno testate per 30 secondi mentre per altre basta lanciarle;

3. Ciascuna app sponsor garantisce un numero differente di crediti che vanno da un minimo di circa 30 ad un massimo di 250;

4. Una volta provata l’applicazione sponsor sarà sufficiente fare ritorno su FreeMyApps e vedere il proprio saldo crediti aumentare; a questo punto nel caso in cui non vi piaccia potete tranquillamente cancellare la app appena provata dal vostro device  senza il pericolo di perdere i punti guadagnati;

5. Al raggiungimento della soglia dei 3000 crediti potrete andare nella sezione Gifts e riscuotere la vostra iTunes Card da $10 (o altri premi equivalenti)… e la cosa molto interessante è che sono spendibili sullo store americano.

Trucchi per guadagnare di più

Personalmente sono riuscito a guadagnare 3000 crediti in due settimane. Infatti se è vero che in media i 3000 crediti si guadagnano in un mese è anche vero che è possibile utilizzare più device su ognuno dei quali provare le app già testate sugli altri e guadagnare punti senza dover attivare molti account iTunes.

Un altro trucco che ho scoperto è quello di ingannare il sistema di proposta delle app utilizzando l’app Vpn One Click. Infatti il limite dei 3000 crediti al mese è dato dal fatto che per ogni device FreeMyApps propone solo un risicato numero di app scaricabili al giorno. Una volta installata Vpn One Click si deve scegliere l’opzione gratis per una settimana. L’app chiederà di installare un profilo/certificato analogo a quello richiesto da FreeMyApps. Poi andate sotto Impostazioni e sotto la sezione Bluetooth selezionate VPN. Selezionate poi VPN-USA e attivate VPN (in alto).

Tornate ora sulla pagine di FreeMyApps e scoprirete nuove app da scaricare. Ora che avete capito il trucco di tanto in tanto cambiate le impostazioni della VPN per ottenere nuove app da scaricare. Buon divertimento!