Gonzalo ‘El Pipita’ Higuain, argentino, maglia numero 9 del Napoli nonchè uno dei più amati fra i calciatori ai vertici della classifica marcatori del Campionato Serie A, sarà il pack talent e testimonial della nuova edizione di EA SPORTS FIFA 15. Higuain è la perfetta combinazione di atletismo e tecnica di gioco. Dopo gli esordi al River Plate, fa il suo debutto al Real Madrid nel 2007 dove gioca sei stagioni con sei trofei vinti, 264 partite giocate e 121 reti realizzate. Amante dei Videogiochi e di FIFA, Gonzalo è pronto a stupire milioni di videogiocatori in Italia e nel mondo con un numero altrettanto strabiliante di reti segnate durante le partite di FIFA 15 e FIFA Ultimate Team: “Sono orgoglioso di essere sulla copertina di FIFA 15, al fianco di un grande Leo Messi, compagno di nazionale e amico, e non vedo l’ora di emozionare gli appassionati dello sport più bello del mondo in versione virtuale”. – ha commentato Gonzalo Higuain in merito alla sua presenza sul pack di FIFA 15. “Conosco la passione di giocare a FIFA con i miei compagni di squadra durante i ritiri, e rappresentare FIFA entrando a far parte della squadra virtuale di tanti fan in tutto il Paese è una esperienza unica ed emozionante”.

Nel nuovo titolo di EA SPORTS, quest’anno in arrivo con il commento in-game completamente rinnovato e firmato dalla coppia Pierluigi Pardo e Stefano Nava, il calcio prenderà vita nei minimi dettagli per provare l’emozione dello sport come mai prima d’ora. Per la prima volta, tutti i 22 giocatori in campo saranno connessi grazie all’intelligenza emozionale, che farà sì che reagiscano ad avversari e compagni in base al contesto e all’andamento della partita. Le atmosfere da stadio saranno più dinamiche e coinvolgenti grazie a comportamenti specifici per regione, il pubblico si distinguerà con canti e cori unici, basati su paese, campionato, squadra o continente di provenienza. I modelli e volti dei giocatori saranno più realistici grazie al nuovo sistema di rendering e illuminazione basato sulla fisica, sul campo da gioco saranno visibili i segni dei tacchetti e delle scivolate e anche l’erba si consumerà progressivamente, proprio come nella realtà. Il dribbling in corsa permetterà ai giocatori di mantenere il controllo della palla anche in spazi stretti e durante gli scatti e togliere il possesso palla all’avversario sarà più soddisfacente e “fisico” che mai come le rotazioni e i movimenti più precisi del pallone. 

Fifa 15 copertina Italia

Fifa 15 copertina Italia

 
Gonzalo Higuain, photo credit: calciostreaming via photopin cc