Negli scorsi giorni Flexibits ha rilasciato la nuova versione di Fantastical per iPhone, ripensata per essere integrata con iOS 7. Come Tweetbot 3, anche per Fantastical 2 si tratta di un aggiornamento a pagamento. L’app è in offerta a 2,69 euro, ma normalmente costerà 4,49 euro. Ne vale la pena? Se usate molto calendario e reminder sì, ma dovete prenderla ora e non aspettare.

In alternativa, per cominciare a farvi un’idea, potete provare Calendars di Readdle, da poco uscita. Si tratta infatti della versione lite di Calendar 5, principale competitor. Di app per il calendario ce ne sono molte e tutte migliori di quella di base di iOS 7. Fantastical da quando è uscita è considerata una dei top e lo è ancora.

In tutta onestà, Fantastical dà il meglio di sé su desktop e se come calendario di base usate quello di Google la sincronizzazione funziona anche con altre app. I vantaggi di Fantastical sono l’integrazione con i reminder di iOS (potete crearne e cancellarli dall’app), la possibilità di creare un appuntamento con linguaggio umano, anche in italiano (tipo: pranzo con Fabio mercoledì alle 13) e anche parlando.

Il ticker in alto permette di passare dal giorno odierno a un’altro qualsiasi, mentre sotto compaiono gli appuntamenti in programma. Con uno swipe dall’alto potete passare dalla visione della settimana al mese, trovando al volo i giorni vuoti. Ruotando l’iPhone potete vedere il calendario a schermo intero. In entrambe le modalità tappando sull’evento potete vedere i dettagli, con tanto di mappa e link a Maps.

Se è importante per voi avere un’app per gestire il calendario, vi consiglio quest’app, almeno fino a che è in promozione. A 4,49 euro inizio ad avere dei dubbi, anche se Fantastical tutto sommato rimane la migliore del settore. La semplicità nella creazione degli appuntamenti è disarmante, anche se potrebbe essere migliorata con l’aggiunta di un’opzione per invitare automaticamente i contatti citati. Non ce l’integrazione con Facebook come su Sunrise, ma personalmente non ne sento la mancanza. Fantastical fa una cosa e la fa meglio degli altri: oltre a creare appuntamenti, ti permette di consultare il calendario individuando al volo gli impegni che hai e quando sei libero.

Per i lettori di Hi Tech c’è una bella sorpresa: Flexibits ci ha messo a disposizione un promo code per scaricare l’app. Lo sorteggeremo fra tutti quelli che avranno twittato il post e lasciato un commento qui sotto.