Dopo mesi – per non dire anni – di indiscrezioni, finalmente Bethesda ha confermato ufficialmente l’uscita di Fallout 4, nuovo capitolo del gioco di ruolo open-world apprezzato da numerosi fan i tutto il mondo e osannato dalla critica nell’ormai lontano 2008.

Il titolo verrà presentato ufficialmente al prossimo E3 durante l’evento di Bethesda, che si terrà presso il Dolby Theatre a Hollywood, in California, il 15 giugno alle 4.00 (ora italiana) e che verrà trasmesso in diretta streaming in tutto il mondo su Twitch e YouTube. Fallout 4 è stato sviluppato dal team Bethesda Game Studios sotto la direzione di Todd Howard. Il gioco uscirà per Xbox One, PlayStation 4 e PC. Il sequel di Fallout 3 il primo videogioco sviluppato da Bethesda dopo il rilascio di The Elder Scrolls V: Skyrim nel 2011, altro peso massimo del publisher statunitense.

Di seguito, è possibile vedere il primo trailer ufficiale che, come da tradizione della saga, mette in mostra un contesto post-apocalittico. Degno di nota il dettaglio grafico messo in campo, anche se il caso del downgrade di The Witcher 3 dovrebbe aver insegnato a non illudersi troppo di fronte a trailer visivamente stratosferici.

Sappiamo quanto conti questo gioco per i nostri fan” dice il direttore di gioco Todd Howard. “Il tempo e la tecnologia ci hanno permesso di essere più ambiziosi che mai. Non siamo mai stati così emozionati all’idea di sviluppare un gioco e non vediamo l’ora di poter condividere il nostro entusiasmo”.