C’è una nuova app di Facebook all’orizzonte, ma non è per tutti. Potranno usarla solo i VIP e non è ancora chiaro come farà lo zio Zuck a decidere chi ha diritto di essere incluso in questa categoria. Si baserà sulle copertine dei giornali di gossip? Mah…

Attualmente l’app sarebbe in corso di beta testing fra un ristretto numero di very important people, secondo quanto riportato da All things D. La nuova applicazione semplicemente consente ai personaggi da copertina di monitorare le discussione dei propri fan.

No, non si tratta di un’app tipo Mention che ti permette di sapere quando vieni citato in un social, forum o pagina web. Facebook VIP vuole essere uno strumento in grado di aiutare le star a monitorare e partecipare alle più animate discussioni generate a partire dai propri status update. Quello che manca in Facebook, a differenza di Twitter, è infatti uno strumento semplice per consultare e filtrare le citazioni. La nuova app inoltre avrebbe lo scopo di insegnare ai VIP l’uso di Facebook, o meglio quelle best practice che sarebbe necessario adottare per sfruttare al meglio il network.

Per capire appieno questa manovra occorre forse soffermarsi sulle differenze fra Facebook e Twitter che ci ha illustrato @lddio qualche mese fa. Ci avete fatto caso che Facebook sta copiando paro paro Twitter in diverse funzioni? Liste, trending topic, hashtag, embedded post, seppur non prodotti originali ed esclusivi di Twitter, sono infatti quelle piccole cose cui il network è riuscito a dare successo al punto di divenire strumento di comunicazione molto più di Facebook.

photo credit: Hamza Daoui via photopin cc