Facebook porta al debutto su Messenger le videochiamate di gruppo. Questa nuova funzione permetterà agli utenti di rimanere in contatto visivo con maggiore semplicità. A partire da subito, Facebook lancia in tutto il mondo le videochiamate di gruppo per i dispositivi Android e iOS e per la versione desktop di Messenger.

Sempre più persone utilizzano i messaggi di gruppo per i più svariati motivi, come tenere tutti aggiornati, programmare una vacanza in famiglia o semplicemente condividere qualche battuta. Ogni mese 245 milioni di persone effettuano videochiamate su Messenger, ora il social network da a tutti gli utenti la possibilità di trasformare le chat di gruppo in conversazioni face-to-face indipendentemente da dove si trovino. Chiacchierare faccia a faccia in gruppo e dal vivo è la soluzione ideale per vivere al meglio quei momenti spontanei in cui il testo non è abbastanza. È anche il modo migliore per far sapere agli amici del nuovo lavoro, per permettere ai bambini di fare gli auguri di buon compleanno alla nonna, per raccontare una storia divertente alle persone care o, semplicemente, vedere dal vivo gli amici quando indossano divertenti maschere 3D.

Effettuare videochiamate di gruppo su Messenger è molto semplice. Si possono vedere fino a sei persone alla volta ma nessun problema se il gruppo dovesse essere più numeroso perché altri amici possono intervenire via voce fino a un totale di 50 persone.

Per iniziare, l’utente avrà bisogno dell’ultima versione di Messenger. Tutto ciò che bisogna fare è entrare in una conversazione di gruppo già esistente o crearne una nuova. Successivamente bisognerà cliccare sull’icona del video in alto a destra dello schermo per accedere alla videochiamata e tutti gli utenti presenti nel gruppo riceveranno una notifica. Ogni persona può unirsi alla videochiamata quando è pronta con un semplice clic. Per richiamare ulteriormente l’attenzione dei membri della chat, sarà anche possibile chiamare l’intero gruppo o alcuni suoi componenti.