Facebook ha iniziato a testare un News Feed alternativo. Uno degli obiettivi del social network è sempre stato quello di permettere ai suoi iscritti di trovare quello che potrebbe piacere in termini di contenuti. Proprio per questo l’algoritmo che sovrintende al News Feed è stato più volte modificato per favorire la comparsa in primo piano di post ed argomenti che potrebbero interessare maggiormente.

Ma forse questo non basta più ed il social network sta pensando alla realizzazione di una sorta di News Feed secondario. Alcuni utenti iOS ed Android hanno, infatti, notato la comparsa di un nuovo pulsante a forma di razzo. Cliccando, gli iscritti sono proiettati all’interno di un nuovo News Feed dove sono presenti messaggi, articoli, foto e video provenienti da fonti che non si seguono, come le Pagine di Facebook o messaggi degli editori o dei media.

Insomma, nel News Feed alternativo dovrebbero apparire tutte cose che potrebbero piacere all’utente come anche i video preferiti degli amici. Un molto alternativo per coinvolgere e per provare ad offrire contenuti interessanti oltre a quelli che emergono dal proprio News Feed personale.

Al momento i test riguardano un numero ristretto di utenti e non è dato di sapere quando questa nuova funzionalità del social network arriverà ufficialmente per tutti quanti.