Facebook sta sempre di più investendo sulle immagini GIF all’interno di Messenger. L’azienda di Mark Zuckerberg, recentemente, ha permesso di utilizzare applicazioni di terze parti per condividere le classiche immagini animate all’interno di Messenger. Tuttavia, gli sviluppatori hanno deciso di integrare il supporto alle GIF all’interno di Messenger grazie a un nuovo tasto dedicato.

La popolare applicazione di messaggistica di Facebook, in questi ultimi mesi, si è trasformata in una vera e propriapiattaforma. Allo stesso tempo, Messenger ha introdotto molteplici funzionalità, tra cui le chiamate e le videochiamate VoIP. Adesso, però, Facebook sta testando un nuovo pulsante dedicato alle immagini GIF che permetterà agli utenti di cercare e inviare immagini in due semplici tap.

Il nuovo pulsante dedicato alle GIF risulta essere più semplice delle attuali funzionalità. Infatti, ad oggi, è necessario scaricare ed utilizzare applicazioni esterne dedicate, che sono in grado di interfacciarsi con l’app di Facebook.

Il pulsante dedicato alle GIF è comparso, per la prima volta, la scorsa settimana. Infatti, alcuni dei 700 milioni di utenti di Messenger hanno visto apparire il nuovo pulsante dedicato che permette di selezionare le immagini GIF, andando a cercarle sui server di Giphy e Riffsy.

Per il momento, la scelta delle immagini GIF risulta essere ancora limitata, rispetto alle due app esterne Giphy e Riffsy. L’introduzione del pulsante dedicato alle GIF rappresenta un altro importante passo in avanti, anche se per il momento rappresenta una semplice fase di test. Infatti, il social network di Mark Zuckerberg analizzerà il feedback degli utenti, con l’obiettivo di vedere se la funzionalità sia apprezzata o meno dagli utenti.