Facebook punta sempre di più sulla fruizione dei video all’interno della piattaforma su cui sta investendo sempre più risorse. Con l’obiettivo di aiutare gli utenti a condividere i propri migliori momenti, il social network ha annunciato l’arrivo della funzione “Slideshow” che sarà disponibile a breve su tutti i dispositivi iOS come parte integrante dell’app ufficiale di Facebook. Tale funzione permetterà di trasformare automaticamente foto e video degli utenti in mini clip personalizzabili da condividere con gli amici. Il suo funzionamento è quasi del tutto automatico.

Se gli utenti avranno scattato almeno 5 foto o registrato 5 video nell’arco delle 24 ore, Facebook creerà automaticamente uno slideshow che sarà proposto in alto sulla timeline. Gli iscritti del social network potranno poi modificarlo ed eventualmente condividerlo. Gli slideshow potranno essere realizzati anche partendo da zero semplicemente cliccando sul pulsante “Try it” sotto gli slideshow condivisi dagli amici.

In realtà, questa funzione non è totalmente nuova per Facebook. Gli slideshow era già presenti all’interno dell’app indipendente Moments ma, adesso, il social network ha deciso di portarli all’interno dell’app principale per spingere ulteriormente sull’utilizzo e la condivisione dei video.

L’obiettivo del social network sarebbe, inoltre, un altro. Facebook, ha, infatti notato una certa diminuzione della condivisione dei contenuti personali all’interno della piattaforma negli ultimi anni. Con l’arrivo della funzione dedicata agli slideshow Facebook punta dunque, a stimolare gli utenti a condividere i loro contenuti personali atraverso una forma nuova e più accattivante come quella dei mini video personalizzati.