Nel corso degli ultimi anni Twitter è diventato con la sua evoluzione uno dei modi più facili e veloci per ricevere e diffondere una notizia, ma presto potrebbe essere Facebook a insidiare la sua posizione. Il social network di Mark Zuckerberg, infatti, ha lanciato all’inizio di quest anno Trending Topics, per cercare di aiutare il suo miliardo di utenti a trovare le notizie con maggiore facilità, ed  è pronta ora a portare lo strumento su mobile, con diverse novità.

Facendo click su un Topic non si vedranno solo gli articoli correlati, ma anche i post degli utenti Facebook che sono vicino al fatto, persone che postano a proposito dello stesso, e un live feed delle reazioni provenienti da tutto il mondo. Come riporta Wired, l’aggiornamento evidenzia un problema comune ora tra Twitter e Facebook, ovvero come gestire un tale flusso di informazioni. Twitter lo ha fatto con gli hashtag, mentre Facebook, che ha di recente portato Graphic Search su mobile, penserà a gestire più che altro il filtraggio delle notizie da parte degli utenti.

Da parte di Facebook ovviamente nessuna dichiarazione a proposito della volontà di insidiare il ruolo assunto da Twitter di fonte di notizie, nonostante le mosse del social appaiano volte in questa direzione. Zuckerberg può già in realtà essere soddisfatto, dal momento che Instagram ha sorpassato Twitter, oltrepassando i 300 milioni di utenti. Il prossimo obiettivo ora non è che accelerare lo sviluppo di Facebook come fonte affidabile di notizie.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter