Facebook lancia la sfida a Foursquare presentando un nuovo servizio di informazioni geolocalizzato denominato Place Tips. Questa nuova funzionalità offre informazioni e suggerimenti su tutti i luoghi d’interesse, locali e negozi vicini a dove si trova l’utente. Un valore aggiunto per il social network di Mark Zuckerberg, che punta a far diretta concorrezza ad applicazioni del calibro di Foursquare e Yelp.

Facebook Place Tips è l’ultima novità del social network più famoso al mondo. Il servizio è ancora in fase di test a New York e funziona tramite GPS e WiFi dello smartphone, per determinare la posizione dell’utente. Gli avvisi vengono inviati tramite la sezione notizie e, in questo modo, l’utente saprà di trovarsi nelle vicinanze di un museo e con un solo click potrà accedere alle notizie e fotografie scattate dai propri amici, in quella location. Inoltre, è importante sottolineare come Place Tips possa essere attivato o disattivato dall’utente, in modo tale da decidere se negare, o meno, l’acquisizione della propria posizione e tutelare la privacy.

Non solo una nuova funzionalità, bensì il social network punta a sperimentare anche i Facebook Bluetooth beacon, piccoli dispositivi posizionati in determinati luoghi e che permettono di inviare informazioni a smartphone e tablet di tutte le persone che si trovino nelle vicinanze. In questo modo, qualora l’utente si ritrovi all’interno del Metropolitan Museum of Arts o presso il forno di Dominique Ansel potrà ricevere notifiche studiate ad-hoc.

Dopo aver rinnovato Places Directory, Facebook ha deciso di utilizzare e incrementare l’utilizzo dei social da dispositivi mobili tramite Place Tips. In questo modo, gli utenti potranno accedere al social network, verificare i luoghi nelle vicinanze, scattare fotografie ed effettuare una recensione, il tutto all’interno di un’unica applicazione.

Photo credit: SimonQ錫濛譙 via photopin cc