Chattare su Facebook con iPhone o Android, senza installare Messenger? È possibile – anche se non farà contento Zuck – e semplicissimo: basta utilizzare il browser. Siamo talmente abituati a usare le app, da non renderci conto di come Safari oppure Chrome possano risolvere subito un problema che s’è creato con l’imposizione del social network. Se non volete scaricare Facebook Messenger ed essere infastiditi dalle noiose Chat Heads che compaiono qua e là sullo schermo… potete farne a meno e continuare a comunicare con gli amici.

Come? Aprite il browser – non importa quale, funziona anche con Internet Explorer su Windows Phone – e raggiungete l’indirizzo di Facebook. Effettuato il login, nella parte alta della finestra compariranno delle icone: quella al centro è per la chat. Un tap sul “fumetto” e comparirà la lista delle conversazioni più recenti, dalla quale continuare a chattare o aprire nuove schede. L’unico limite riguarda le chiamate vocali [vedi gallery] che non sono ammesse, mentre i messaggi di testo e le immagini funzionano come con Messenger.

Utilizzando la versione alpha di Facebook per Android, mi capita spesso di dover ricorrere al browser (quella in evidenza è una fotografia del mio Nexus 4 con la chat aperta) per via dei bug: è buona norma farlo, anche se la app funziona, se si vuole evitare Messenger. Le notifiche – che io trovo comunque interessanti, a livello di design – possono davvero diventare un incubo specie se avete molti amici e sono molto insistenti. Questo semplice “trucco” funziona anche sui tablet, non soltanto sugli smartphone, e non costa nulla.