Facebook ha introdotto Scrapbook, uno strumento realizzato per i genitori e finalizzato ad una migliore condivisione delle fotografie dei figli. Questa importante novità va a rivoluzionare il modo in cui i genitori e i neo genitori pubblicano le tantissime foto dei propri bambini. Adesso, infatti, Facebook ha deciso di agevolare l’upload delle immagini tramite la creazione di un sistema più user friendly e che permette di realizzare in modo digitale un album che accompagni passo passo la crescita dei figli.

Il famoso social network di Mark Zuckerberg ha realizzato un nuovo strumento dedicato alle famiglie e a catalogare tutte le foto dei figli. Un team di Facebook ha realizzato un sondaggio dedicato ai genitori che condividono le immagini dei figli ed è stato scoperto che circa il 65% tagga il proprio partner, con l’obiettivo di condividerle anche con gli amici del partner. Con Facebook Scrapbook, invece, i genitori avranno uno strumento in più che permetterà di organizzare le foto dei bambini, utilizzare speciali tag ad-hoc e molto altro ancora. Il classico album di fotografie, di fatto, si trasforma in un album digitale che include non solo fotografie e può essere visualizzato da parte di amici e parenti.

Come creare uno scrapbook

Facebook Scrapbook su PC e iPhone

Facebook Scrapbook su PC e iPhone

Per utilizzare Facebook Scrapbook, vi basterà entrare nella finestra Famiglia -> Imposta relazioni. Non appena avrete una foto da aggiungere all’album vi basterà selezionare lo scrapbook o crearne uno nuovo. Così facendo, sarà possibile organizzare le fotografie in modo completamente razionale e suddividerle per periodi.

Ovviamente, l’aggiunta delle fotografie e la modifica dei tag e dei livelli di privacy sarà gestibile da parte dei genitori, una volta impostata la relazione tra di essi e con il figlio. Scrapbook può essere considerato come una sorta di album condiviso da più utenti, che è destinato a raccogliere le fotografie dei figli.

Per il momento, Facebook Scrapbook è in fase di roll-out negli Stati Uniti sia su piattaforma desktop, iPhone e Android, ma tra qualche giorno giungerà anche in Italia. Con l’introduzione di questa nuova funzionalità, il social network di Mark Zuckerberg punta a diventare sempre più un elemento fondamentale per condividere emozioni e momenti importanti della vita di coppia.