Facebook nelle scorse ore ha annunciato il potenziamento dello strumento Lookalike Audience che consente ai brand di raggiungere un numero maggiore di persone attraverso la piattaforma,  in modo sempre più efficace.

Le modifiche nelle capacità di Lookalike Audience, disponibile tramite Facebook Power Editor, consente infatti alle varie aziende di identificare le persone coi medesimi interessi, preferenze e comportamenti d’acquisto simili agli altri clienti già acquisiti sulla base delle persone che visitano il sito web del brand, usano l’app o sono connessi alla relativa pagina Facebook.

Tutti i brand che possiedono un sito web e sono interessati ad avere da Facebook pubblicità mirata, per catturare quanti più consumatori possibili, possono già iscriversi agli appositi servizi dedicati.

Come ogni nuova app o servizio di pubblicità, come scritto nel comunicato stampa, la funzionalità Lookalike Audience è progettata per garantire la tutela della privacy delle persone, consentendo agli inserzionisti di raggiungere il proprio target di riferimento senza condividere con loro i dettagli anagrafici delle persone che appartengono a questo target.