Facebook, secondo Bloomberg, starebbe testando un dispositivo specifico per le video chat che potrebbe debuttare in primavera. Il report riporta che questo prodotto sarebbe molto simile allo smart speaker Echo Show di Amazon con la differenza che sarebbe dotato di un display da 13 o 15 pollici, microfono e fotocamera grandangolare.

Questo report avvallerebbe le recenti indiscrezioni che affermavano che il social network starebbe lavorando ad un suo smart speaker. Bloomberg evidenzia, inoltre, che la fotocamera potrebbe essere dotata di un sistema di intelligenza artificiale in grado di andare a riconoscere gli utenti che si posizionano davanti.

Sebbene non si tratta di una funzionalità inedita, Facebook, per una sua implementazione dovrà sicuramente superare alcuni ostacoli concernenti la privacy per convincere che questo sistema non raccolga dati per altri scopi.

Accanto a questo prodotto, Facebook starebbe lavorando ad uno speaker solo audio da 100 dollari. Entrambi i dispositivi sviluppati presso Building 8 dovrebbe essere anche dotati di un assistente vocale. Il sistema operativo dovrebbe essere Android.

Il fatto che Facebook scenda nell’arena degli smart speaker non stupisce. Il loro mercato è molto effervescente ed il social network non voleva certamente perdere questo treno e lasciare ai suoi rivali Amazon e Google il vantaggio di spartirsi da soli il mercato.