Ieri Facebook ha lanciato il nuovo news feed, un’esplosione di colori come dicono loro. La nuova grafica verrà attivata gradualmente nei prossimi giorni e trasformerà i post nostri e dei nostri amici in notizie aggregate come fosse un giornale. Qualcosa di vagamente simile a quello che fa Google Plus su iPad e che con la nuova grafica, intempestivamente introdotta, potrebbe fare anche su desktop.

Per anticipare i tempi e vedersi attivati per primi il nuovo news feed è sufficiente iscriversi alla lista d’attesa, scrollando fino in fondo la pagina di presentazione del nuovo news feed.

Per esperienza, non è che la nuova feature vi verrà attivata molto prima degli altri, anche se potrebbe capitare. In linea di massima diciamo che un paio di giorni di vantaggio dovreste comunque riuscire ad averli.

La cosa che più mi attira del nuovo news feed è la possibilità di filtrare i contenuti, in particolare l’opzione per vedere solo i contenuti delle persone e pagine che segui. Cioè non degli amici, ma delle liste che noi o altri abbiamo creato. Se cercate un po’ ce ne sono alcune di Robert Scoble davvero interessanti, tipo quelle sulle startup o gli investitori.

Peccato che Facebook Search Graph non sembri fare parte di questo nuovo rilascio e che quindi dovremo ancora aspettare per metterci le mani sopra.