Facebook ha deciso di introdurre un nuovo strumento che permette di editare le fotografie direttamente dal browser, introducendo nuove tipologie di filtri e sticker per le immagini. Questa nuova funzione permetterà agli utenti di modificare le proprie foto prima di condividerle, cosa che fino ad oggi non era ancora possibile.

Il procedimento classico per caricare una fotografia su Facebook è sempre stato estremamente semplice. Infatti, l’utente selezionava l’immagine desiderata, aggiungeva una didascalia e, semmai, poteva taggare amici o parenti prima di condividere il tutto con il mondo intero. Questo procedimento è sempre stato particolarmente apprezzato, fin dall’inizio, tuttavia con l’avvento di Instagram e nuove piattaforme, le esigenze degli utenti sono cambiate e sempre più spesso le persone desiderano ritoccare le proprie immagini. In passato vi era solamente Photoshop, mentre oggi è possibile utilizzare decine che svolgono funzioni simili e permettono di ottenere un risultato finale formidabile.

Di fronte a questo fenomeno anche Facebook ha deciso di adeguarsi, prima introducendo strumenti di editing su piattaforma mobile e, adesso, sulla versione web. La novità non è ancora attiva per tutti gli utenti, ma dalle prime indiscrezioni circolate in rete sembra che con il nuovo strumento di editing foto sarà possibile aggiungere filtri, sovrapporre del testo sopra un’immagine, aggiungere adesivi e modificare molteplici parametri. Inoltre, l’interfaccia grafica risulta estremamente semplice ed intuitiva, fattore importante per poter offrire uno strumento alla portata di tutti e che non vada a complicare ulteriormente il procedimento di upload.

Per quanto riguarda le tempistiche di rilascio, non è ancora noto quando verrà effettuato il rollout globale, ma sembra che i nuovi strumenti di editing foto saranno disponibili in modo graduale nei prossimi giorni.