Facebook da tempo sta lavorando per migliorare la sua offerta dedicata al mondo dell’informazione. Di recente, per esempio, il social network ha lanciato Signal, uno strumento dedicato ai giornalisti che permette di trovare le più importanti notizie condivise su Facebook e su Instagram. Non stupisce, dunque, che il social network voglia andare oltre offrendo nuove possibilità ai suoi utenti di poter rimanere informati su tutti i principali eventi del mondo.

Facebook ha, infatti, avviato una serie di test su di una nuova applicazione indipendente chiamata “Notify” che nelle intenzioni dovrebbe permettere agli utenti di ricevere notifiche in tempo reale delle notizie provenienti da precisi organi d’informazione. Nello specifico, l’app permetterebbe agli utenti di iscriversi ad alcuni canali informativi chiamati “Stations” per ricevere così in tempo reale notifiche sul proprio smartphone ogni volta che questi siti web dedicati all’informazione pubblicano una nuova notizia.

Non ci sono comunicazioni ufficiali da parte di Facebook su quando quest’applicazione potrebbe arrivare a tutti gli utenti ma indiscrezioni vogliono che il suo debutto possa avvenire già entro la fine del mese di ottobre.

Notify potrebbe portare molti benefici sia agli utenti che agli editori. Oggi, chiunque su uno smartphone possiede una o più app di testate giornalistiche ma avere la possibilità di poter utilizzare una sola app per gestire tutte le informazioni permetterebbe di agevolare molto la ricerca delle news. Inoltre gli editori potrebbero contare sulla grande visibilità di Facebook per incrementare le visite al loro portale d’informazione.

Notify punterebbe anche a far concorrenza Twitter che da sempre è uno strumento preferenziale per utenti e media per la ricerca e distribuzione di notizie.