Facebook oggi è un universo composto da oltre un miliardo di utenti sparsi in tutto il mondo. Il più grande social network della rete è oggi una grande piazza dove gli utenti possono stringere amicizie e condividere qualsiasi cosa. Con il tempo, però, l’utilizzo in mobilità Facebook è cresciuto moltissimo, tanto che oggi sono molto di più gli utenti che si connettono da smartphone e tablet piuttosto che quelli PC. Un successo ottenuto grazie soprattutto alle app ufficiali che permettono di interagire nel social network in mobilità con grande facilità e senza mai dover rinunciare a qualcosa. Anzi, da un certo punto di vista le app per smartphone sono molto più sofisticate della versione PC della piattaforma.

Facebook mobile: le app per iOS ed Android

Facebook sviluppa e distribuisce personalmente le app per iOS ed Android della sua piattaforma social. Disponibili al download gratuito attraverso l’App Store della mela morsicata ed il Play Store di Google, le app del social network consentono di gestire tutte le funzionalità della piattaforma direttamente dal proprio smartphone o tablet pc. Le app, sebbene sviluppate per due piattaforme differenti, sono essenzialmente molto simili e differiscono per pochissimi elementi.

Attraverso Facebook per iOS ed Android gli utenti potranno scoprire ciò che stanno facendo i loro amici, aggiornare il loro profilo, condividere foto, video, ricevere notifiche sulle attività e moltissimo altro ancora. Le app sono, inoltre, strutturate per essere facilmente utilizzabili con l’ausilio delle dita ed è ovviamente pure presente la localizzazione in lingua italiana.

Facebook ha fatto sicuramente un buon lavoro ed utilizzare il social network da mobile è oggi estremamente piacevole.

Facebook mobile: l’app per Windows Phone

Un discorso a parte va fatto per l’app Facebook per Windows Phone. L’applicazione che oggi è distribuita gratuitamente attraverso il Windows Phone Store non è sviluppata da Facebook ma bensì da Microsoft stessa che sfrutta le API ufficiali messe a disposizione dal social network. Purtroppo, per quanto esteticamente simile all’app originale, la variante ufficiosa per Windows Phone presenta alcune importanti lacune ed inoltre non riceve gli stessi frequenti aggiornamenti dell’app ufficiale.

In ogni caso, l’app risulta abbastanza completa per un uso classico e sufficientemente piacevole da utilizzare.

Facebook mobile: Messenger

Facebook ha voluto nel tempo scindere dall’app principale Messenger, la piattaforma di comunicazione del social network. Adesso, l’app è disponibile per iOS, Android e Windows Phone ed offre un’ambiente separato dove gli utenti potranno comunicare in piena libertà. Inoltre, questa scissione con il tempo permetterà a Facebook di inserire funzionalità innovative direttamente in Messenger senza dover aggiornare anche l’app principale.