Quando si è alla ricerca di consigli su un luogo da visitare o un ristorante da scegliere in una città sconosciuta, TripAdvisor non è l’unica applicazione utile per avere opinioni rilevanti. Anche Facebook, il social network più popolato al mondo, può essere molto funzionale attraverso i gruppi, creando comunità virtuali attorno argomenti precisi. Gli stessi gruppi di Facebook però presto potrebbero essere ancora più utili perché l’azienda starebbe testando in questo momento un’apposita funzione per consentire gli utenti di esplorare i gruppi con più facilità.

Come riportato da Mashable presto potrebbe arrivare definitivamente nelle applicazioni Facebook un tasto chiamato Scopri (Discover) dedicato proprio all’esplorazione all’interno dei milioni di gruppi esistenti sulla piattaforma. Lo stesso pulsante dovrebbe essere integrato nell’applicazione direttamente nella sezione dei gruppi che si trova aprendo il menù a comparsa laterale. Cliccando sulla tab Scopri si visualizzerebbe sui gruppi di Facebook una nuova finestra in cui navigare all’interno dei gruppi filtrando la loro visualizzazione per categoria oppure in base alle comunità di cui fanno parte i propri amici. Disponibile anche secondo il report un filtro per visualizzare i gruppi locali, visualizzando i più rilevanti nelle proprie cerchie di amici e nella propria area geografica.

I gruppi di Facebook sarebbero secondo quanto riporta Mashable in oltre 25 categorie tra cui cibo, sport, animali, tempo libero, viaggi e compravendita oggetti. In ogni categoria si visualizzerebbero i migliori gruppi basati sul numero di utenti e sulla popolarità degli stessi. Nonostante la funzionalità sia attualmente in fase di test per un numero limitato di utenti, la stessa dovrebbe essere presto distribuita pubblicamente da Facebook, considerando anche che i gruppi sono dopo il News Feed la feature più utilizzata nell’applicazione un miglioramento per gli stessi è più che giustificato. Non ci resta ora che attendere il roll-out della schermata Scopri per provarla di persona.