Facebook ha introdotto un importante novità che permette di migliorare automaticamente le fotografie che vengono caricate sul popolare social network. Il tool che rende le foto più belle è disponibile su iOS, ma arriverà anche su Android, mentre non debutterà su piattaforma desktop. Una scelta che dimostra la decisione di preferire il caricamento delle foto da dispositivi mobile.

Stanchi delle classiche fotografie scure, non abbastanza luminose e con qualche parametro da correggere? Facebook ha presentato una nuova funzionalità che permette di migliorare, in modo automatico, le fotografie caricate sul popolare social network. In questo modo, di fatto, potrete dire addio a scatti di scarsa qualità e gli utenti avranno ancora la libertà di modificare, ulteriormente, parametri quali luminosità, contrasto e molti altri ancora. L’idea di fondo, infatti, è quella di permettere a tutte le persone di rendere più interessanti e migliorare le foto caricate.

Tool immagini Facebook

Il tool per migliorare le foto caricate, in modo del tutto automatico, è già disponibile per tutti coloro che possiedono un dispositivo iOS, mentre gli utenti Android dovranno aspettare qualche giorno in più. Per quanto riguarda la piattaforma desktop, invece, sembra che questo servizio non verrà implementato.

Con tutti gli aggiornamenti e le nuove funzionalità, che via via Facebook sta implementando, il social network di Mark Zuckerberg è focalizzato nell’offrire un’esperienza per gli utenti mobile estremamente completa. L’acquisizione di Instagram, con molta probabilità, avrà permesso l’adozione di tecnologie che si sono trasformate in un tool dedicato e completamente automatico, che rappresenta un importante valore aggiunto.

Infine, ricordiamo che tutti coloro che non desiderano l’introduzione del tool per migliorare le fotografie, possono disabilitarlo direttamente dal menu Impostazioni presente all’interno dell’applicazione.

photo credit: SimonQ錫濛譙 via photopin cc