Facebook mette mano alla gestione degli album su Android ed iOS per offrire una soluzione più flessibile e maggiormente personalizzabile. L’obiettivo è quello di offrire un prodotto più completo ed in grado di competere con le funzionalità sempre più smart di Google Foto. Come noto, Big G sta lavorando molto sulla sua app di gestione delle foto e di recente ha aggiunto molte interessanti opportunità tutte legate all’utilizzo dell’intelligenza artificiale. Si ricorda al riguardo l’identificazione delle persone contenute all’interno di uno scatto e i suggerimenti di condivisione legati alle persone presenti nelle foto e tanto altro ancora.

Facebook, dunque, ha deciso di ampliare le funzionalità dell’album fotografico con la possibilità di aggiungere video, registrazioni della posizione, stati d’animo, frasi e pensieri, possibilità di seguire gli album degli amici e molto altro ancora. Inoltre, il social network ha messo mano anche agli album collaborativi semplificando l’aggiunta di collaboratori.

In breve, gli utenti potranno creare con maggiore facilità veri e propri album digitali. A questo punto, manca sola la possibilità di tradurre questi album in formati cartacei, proprio come possibile con Google Foto.

Tutte queste funzionalità sono già in rollout per gli utenti Android, anche quelli italiani. Su iOS l’attesa sarà un po’ più lunga.