Facebook ha deciso di rivedere leggermente il design di Messenger all’interno dell’interfaccia web del social network. Effettivamente, tutte le più recenti novità stilistiche hanno sempre riguardato l’applicazione mobile della piattaforma sociale. Una scelta che non sorprende visto il sempre crescente numero di utenti che prediligono l’accesso mobile a Facebook. Tuttavia, è arrivato probabilmente il momento di rivedere l’interfaccia web della piattaforma, forse un po’ troppo datata. Messenger, dunque, si rifà il look, comunque in maniera sobria per non spiazzare gli utenti e rivoluzionare l’esperienza d’uso.

Adesso, Messenger assomiglia molto di più all’applicazione per dispositivi mobile. Infatti, grazie all’introduzione di nuove tonalità di colore, la finestra delle chat e dei contatti in linea presenta un design molto più moderno ed appagante alla vista. Inoltre, le finestre di chat utilizzeranno i medesimi colori scelti dagli utenti per evidenziare i loro contatti. Dunque, il nuovo Messenger permette agli iscritti di individuare più rapidamente tutte le discussioni.

Curiosamente, il nuovo look di Messenger rende in un solo colpo vecchio quello di Facebook. Lo stacco, infatti, sia a livello di colori che di icone ed emoji è assolutamente netto. La speranza, quindi, è che il social network possa iniziare a rinnovare il design della piattaforma web rendendola più moderna ed appagante alla vista.

Per Facebook, dunque, è probabilmente arrivato il momento di pensare alla declinazione web del social network per migliorarne l’aspetto fermo da un po’ troppo tempo.