Facebook Messenger assomiglierà molto presto un po’ di più a WhatsApp. In arrivo, infatti, la possibilità di poter eliminare i messaggi inviati per errore. Su WhatsApp questa funzionalità è piaciuta subito a tutti quanti visto che permette di eliminare quei messaggi o quei contenuti condivisi per sbaglio o con errori. In buona sostanza, uno strumento che permette di evitare le figuracce. Molto presto, dunque, anche questa funzionalità dovrebbe sbarcare all’interno di Messenger. Il suo arrivo, in realtà, non stupisce, anzi, era atteso da parecchi mesi.

La scorsa primavera, infatti, emerse la notizia che alcuni dirigenti di Facebook tra cui lo stesso Mark Zuckerberg, erano in grado di cancellare i messaggi inviati su Messenger, cosa non possibile per i comuni iscritti alla piattaforma. Il social network, successivamente, evidenziò che questa opzione d’uso della piattaforma sarebbe arrivata anche per tutti quanti. Da allora, però, non se ne seppe più nulla sino ad ora quando Jane Manchun Wong è riuscita ad attivare questa funzionalità all’interno dell’applicazione per Android. La cosa curiosa è che questa scoperta arriva poco dopo la richiesta di TechCrunch a Facebook di avere un aggiornamento sullo sviluppo di questa opzione d’uso di Messenger.

Interpellando nuovamente il social network dopo la scoperta di Jane Manchun Wong, TechCrunch ha ottenuto come risposta solamente che Facebook è solito testare internamenti prodotti prima di rilasciarli ai suoi utenti.

Quanto scoperto, comunque, farebbe pensare che la novità sarebbe quasi pronta al suo debutto ufficiale. Come evidenziato da chi è riuscito ad accedere a questa novità, proprio come su WhatsApp, anche su Messenger ci sarà un tempo limite per eliminare i messaggi. Inoltre, si potranno cancellare solamente i messaggi dalla propria casella e non quelli degli altri. La una volta eliminati, i messaggi non saranno, ovviamente, più visibili nemmeno dal destinatario.