Facebook ha raggiunto un importante traguardo con l’app Messenger, ovvero oltre 500 milioni di utenti attivi mensilmente, un vero e proprio record se comparato ai 200 milioni di utenti mensili registrati lo scorso aprile. Se, in un primo momento, Facebook Messenger è stata ampiamente criticata da parte del pubblico, con recensioni estremamente negative, adesso sembra che stia ottenendo un buon livello di consenso da parte del grande pubblico.

Quanti di voi non hanno apprezzato la scelta di Facebook di dividere la chat dalla parte social della piattaforma? Dopo che Mark Zuckerberg ha spiegato come mai Facebook abbia deciso di sviluppare un’app apposita per la chat, i numeri che sono stati diffusi dal più famoso social network dimostrano come Messenger abbia ampliato la sia base di utenza, seppur usando un semplice e rapido “trucco”.

Facebook Messenger supera quota 500 milioni di utenti, un vero e proprio record. Questa crescita, però, è principalmente dovuta dal fatto che durante l’estate è stata bloccata la possibilità di inviare messaggi dall’app mobile di Facebook. Ad oggi, infatti, tutti coloro che ricevono messaggi all’interno dell’app mobile Facebook vengono invitati a scaricare e installare la nuova applicazione Messenger, per poter vedere e rispondere ad ogni singolo messaggio.

Inoltre, analizzando in dettaglio i numeri rilasciati da Facebook, ad oggi vi sono attualmente 1.35 miliardi di utenti attivi ma solamente 500 milioni di essi utilizzano mensilmente Messenger. Il margine di crescita per Facebook Messenger, quindi, è elevato e sarà interessante vedere se nei prossimi mesi toccherà quota 1 miliardo di persone. Per quanto riguarda, infine, la strategia di tenere due app di messaggistica separate, quali WhatsApp e Messenger, non sappiamo se Facebook deciderà, in futuro, di coniugarle assieme all’interno di una singola applicazione.

photo credit: Janitors via photopin cc