Facebook ha annunciato il prossimo arrivo dell’inedita funzionalità “Memories” che permetterà agli iscritti al social network di rivedere tutte le azioni che hanno compiuto attraverso la piattaforma come tutto quello che è stato condiviso con i famigliari ed amici, inclusi i post, le foto e gli eventi più importanti. Facebook evidenzia che ogni giorno più di 90 milioni di persone utilizzano la funzione “Accadde oggi” che permette di scoprire cosa è stata fatto in quel giorno ma negli anni precedenti. Il social network pensa che questo genere di servizi possa avere un impatto positivo sui suoi iscritti e quindi ha deciso di presentare “Memories” che è, sostanzialmente, l’evoluzione della funzione “Accadde oggi” che permetterà alle persone di trovare con maggiore facilità i vecchi ricordi condivisi all’interno della piattaforma.

All’interno della sezione “Memories“, un sorta di vero e proprio album dei ricordi, gli iscritti a Facebook troveranno diverse sotto sezioni. Nello specifico, gli iscritti troveranno la vecchia funzione “Accadde oggi” con gli eventi degli anni passati. Inoltre, troveranno una sezione dove sarà presente una lista delle amicizie strette in un preciso giorno ma negli anni precedenti. Ancora, sarà presente una sezione in cui le persone troveranno una sorta di riepilogo dei ricordi stagionali e mensili raggruppati in un messaggio o in un breve video.

Infine, all’interno di “Memories” sarà presente una sezione in cui saranno elencati tutti i post più interessanti che gli utenti potrebbero aver perso nelle settimane precedenti.

Facebook sottolinea di sapere benissimo che non tutti i ricordi possono essere positivi e che quindi lavorerà per fare in modo che queste funzionalità possano essere il più gradite possibili agli iscritti. Non è ancora chiaro quando Facebook renderà disponile questa novità per tutti. “Memories” sarà, comunque, accessibile sia da desktop che da app mobile.