Facebook punta a voler realizzare una community sempre più unita ed accessibile. Per farlo ha pensato a chi purtroppo soffre di alcune limitazioni fisiche come problemi all’udito. Il social network, infatti, ha annunciato l’arrivo dei sottotitoli all’interno dei Live Video che i publisher potranno tarsmettere attraverso la piattaforma. Grazie a questa piccola ma importante novità anche chi ha problemi di udito potrà godere dei contenuti di un video. Tale novità è disponibile sia per il web che per le applicazioni per iOS ed Android. La possibilità di aggiungere i sottotitoli, al momento, è limitata solo agli editori ma l’auspicio è che in futuro tutti possano inserirli.

Per quanto riguarda gli utenti finali, quando avranno attivato questa opzione, se il live video conterrà un sottotitolo il testo sarà visualizzato automaticamente senza richiedere nessun altro tipo di intervento. Gli editori possono già da ora utilizzare questa funzione ed inserire i sottotitoli nei loro video. Inoltre, Facebook offre loro la possibilità di utilizzare il suo servizio di riconoscimento vocale per generare automaticamente i testi da porre all’interno dei filmati.

In definitiva una novità molto importante che migliora sensibilmente l’usabilità del social network aprendolo maggiormente anche a quelle persone sfortunate che soffrono di alcune limitazioni fisiche come la sordità.