Facebook Lite è la nuova applicazione che consente di accedere al social network di Mark Zuckerberg con qualsiasi dispositivo Android connesso ad una rete internet, anche a bassa velocità. L’idea alla base di questo progetto è quella di offrire un’applicazione, presto disponibile anche in Europa, che offra le funzioni base di Facebook e possa essere installata su qualsiasi terminale.

Facebook ha presentato la nuova versione “Lite” dell’applicazione per Android. Pensata originariamente per le nazioni in cui la connessione internet non permette di navigare ad alta velocità, questa applicazione si distingue per il fatto di essere totalmente ottimizzata e compatibile con tutti i dispositivi Android. La versione Lite era già disponibile a partire dalla fine di gennaio, ma visto il successo di questa nuova app, Facebook ha deciso di soddisfare le richieste del grande pubblico rendendola disponibile in America Latina, Asia, Africa ed anche in Europa.

Facebook Lite è stata più volte migliorata e ottimizzata, con l’obiettivo di offrire un’esperienza d’uso ottimale su qualsiasi terminale Android e sulla maggior parte delle reti mobile. L’idea di base è stata quella di realizzare un’app indirizzata verso i mercati emergenti, analizzando in Africa, India e Indonesia quali fossero i requisiti minimi per poter funzionare su tutti gli smartphone Android.

Il download di Facebook Lite è estremamente veloce visto che l’app ha una dimensione complessiva di 435 kilobyte. All’interno di essa è possibile trovare le notifiche push per like e commenti, la possibilità di condividere foto e inviare/ricevere messaggi singoli e di gruppo. Tuttavia, le fotografie e tutte le anteprime all’interno del News Feed vengono visualizzate in bassa risoluzione, per limitare il download di dati. Per quanto riguarda l’upload delle foto, quest’ultime vengono compresse e, successivamente, inviate in background ai server di Facebook.

Con il rilascio di Facebook Lite, Mark Zuckerberg punta a conquistare 2 miliardi di utenti e rendere Facebook, sempre di più, una piattaforma globale accessibile a tutti e con qualsiasi smartphone.