Facebook Lite raggiunge un importante record, visto che la popolare app del social network di Mark Zuckerberg ha toccato quota di 100 milioni di utenti attivi al mese. Per festeggiare questo traguardo, Facebook Lite è stata aggiornata e, adesso, supporta sia la riproduzione video che l’upload di foto multiple.

Presentata a giugno 2015, Facebook Lite ha rivoluzionato il modo di comunicare da parte degli utenti. Con oltre 1,6 miliardi di utenti che utilizzano il popolare social network di Mark Zuckerberg, la necessità di creare Facebook Lite si è resa sempre più evidente. Quest’app è una versione “leggera” per Android e in soli nove mesi è stata adottata da oltre 100 milioni di utenti, su base mensile.

Seppur non utilizzi tutte le funzionalità offerte dall’app Facebook, la versione Lite permette di accedere al social network appoggiandosi alle reti 2G. Dal punto di vista tecnico, Facebook ha lavorato a lungo nel rendere il file APK per l’installazione veramente leggero e, oggi, pesa meno di un megabyte. L’accorgimento tecnico più importante è stata la conservazione del codice sul server, dal quale vengono prelevati i contenuti e le informazioni in modalità on demand.

E’ importante sottolineare il fatto che degli oltre 100 milioni di utenti attivi al mese, la maggioranza di essi vive in Brasile, Indonesia, India, Messico e Filippine. Ciò dimostra che la scelta di Facebook ha permesso di incentivare notevolmente gli utenti ad accedere alla piattaforma, seppur con connettività a velocità ridotta. Non solo, Facebook Lite è disponibile anche in lingua italiana, ma non è possibile scaricarla dal Google Play Store. L’unico modo è quello di prelevare il file APK dal sito web APKMirror.

Ricordiamo, infine, che per festeggiare il raggiungimento di oltre 100 milioni di utenti attivi al mese, Facebook ha aggiornato l’app e, adesso, l’ultima versione supporta la riproduzione video, l’upload di foto multiple, il pinch-to-zoom e le emoji.