Facebook annuncia che Facebook Lite, la versione leggera della sua app, in meno di un anno ha raddoppiato il suo numero di utenti e adesso sbarca ufficialmente in Italia. L’app supporta 55 lingue ed è già presente in molti Paesi inclusi Brasile, India, Indonesia, Messico e Filippine. Più del 30% delle persone che accedono a Facebook da dispositivi Android low-end e che risiedono in Paesi in cui Facebook Lite è disponibile, usano proattivamente FB Lite.

Facebook Lite è stata sviluppata in modo da offrire e garantire la massima esperienza anche ad utenti che si trovano in aeree con connessioni internet lente o che possiedono dispositivi mobile di fascia bassa o pacchetti internet limitati. Il software utilizza meno dati, si installa velocemente, consente il caricamento di foto e aggiornamenti in maniera più rapida e funziona su tutti i tipi di Android, ed è inoltre compatibile con tutte le reti, compreso il 2G.

Oltre all’Italia, Facebook Lite è arrivata, adesso, anche in Israele, Corea del Sud e negli Emirati Arabi. In futuro, l’applicazione arriverà anche in altri paesi. Per garantire sempre la massima esperienza d’uso, anche all’interno di questa applicazione semplificata, nell’ultimo anno gli sviluppatori di Facebook hanno lavorato molto per introdurre tutte le funzionalità dell’app canonica senza pregiudicare prestazioni e look estetico.

Tutti coloro, dunque, che avessero necessità di utilizzare quest’applicazione al posto di quella classica la potranno scaricare gratuitamente direttamente dal Play Store di Google.