Condividere link nei post di Facebook sarà molto più facile. Per la versione iOS dell’app, infatti, quando si scrive un messaggio in bacheca, comparirà un collegamento sopra la tastiera che consentirà di condividere link direttamente dall’applicazione del social network.

Condividere collegamenti web su browser è molto semplice e immediato, ma finora, invece, sul’app risulta molto più difficile in quanto l’utente è obbligato ad uscire da Facebook, copiare il link e incollarlo nel post. Un’operazione che scoraggia decisamente la condivisione dei link in mobilità. Ora, invece, gli utenti dell’app per iOS potranno cercare articoli, video e altri contenuti web tramite un piccolo motore di ricerca che filtra i link a seconda della parola che viene inserita.

La novità si chiama “add a link” e, come già detto, riguarda solamente gli utenti dell’applicazione in versione iPhone e iPad. Probabilmente però arriverà a breve pure per la versione Android di Facebook. Un’ulteriore passo in avanti per il social network di Zuckerberg, che aiuta gli utenti ad avere più possibilità di utilizzo in mobilità. Un’assenza che effettivamente andava colmata e che potenzia in maniera importante la socialità del servizio.