Piccola grande novità per le Storie di Facebook. Il social network, infatti, senza tanti clamori ha dato la possibilità ai suoi iscritti di poter condividere pubblicamente le loro Storie. Al momento del loro debutto, infatti, le Storie poteva essere condivise solo con gli amici. Ma adesso, opzionalmente, le Storie potranno essere condivise con tutti. Una novità che potrebbe permettere ad alcune specifiche figure di Facebook di migliorare sensibilmente la propria visibilità.

Giornalisti e celebrity, infatti, possono, così, condividere con molte più persone immagini e mini video di eventi particolari. Le Storie, infatti, offrono una maggiore visibilità rispetto alle classiche notizie condivise all’interno di un post nel News Feed.

Rendere pubblica una Storia è molto facile. Dopo averla creata, gli utenti dovranno solamente cliccare sul menu a tre pallini e da li accedere alle Impostazioni delle Storie dove cambiare la visibilità da “Amici” a “Pubblico“. Ovviamente è valido anche il viceversa.

Tutte le altre funzionalità rimangono invariate compresa la possibilità di scoprire quanti amici hanno visto la Storia con in più il numero di visualizzazioni delle persone esterne. La novità è già attiva e la scoperta si deve a TechCrunch che che ha ottenuto anche la conferma da Facebook stessa.