Facebook starebbe lavorando ad un’applicazione dedicata alle foto ed ai video. Secondo, infatti, quanto riporta il Wall Street Journal, un team inglese di Facebook starebbe sviluppando un’applicazione che consentirebbe agli utenti di scattare foto e di registrare video con maggiore facilità per poi condividerli all’interno della piattaforma in un clic. Inoltre, questa applicazione presenterebbe un forte focus sui servizi Facebook Live che permettono di trasmettere dirette streaming.

Trattasi di un’applicazione ancora in via di sviluppo e dunque non ci sarebbero date certe sul suo debutto ufficiale. Lo sviluppo di un’applicazione di questo genere, anche se permetterebbe di poter competere maggiormente alla pari con servizi del calibro di Periscope, porta con se forti rischi. Di tutte le app indipendenti, l’unica che ha avuto davvero successo è Facebook Messenger, mentre le altre sono spesso finite nel dimenticatoio.

Si ricorda, per esempio, che nel 2012, il social network lanciò Facebook Camera che permetteva di scattare e condividere foto rapidamente. Applicazione, però, finita presto nel dimenticatoio e fu prontamente rimossa.

Tuttavia, oggi i tempi sono molto diversi e Facebook potrebbe trovare maggiore senso all’applicazione soprattutto se espressamente dedicata ai servizi di live streaming che oggi stanno ottenendo un forte riscontro all’interno del social network. Dunque, un’applicazione dedicata a questi servizi potrebbe sperare di avere un certo successo.

Del resto, Facebook sta investendo molto nel settore dei video e i servizi Live sono una delle nuove funzionalità di maggiore successo. Un’applicazione dedicata ben riuscita potrebbe, quindi, permettere di far spiccare il volo a questi servizi di streaming.