I giochi all’interno di Facebook si fanno sempre più social. Il social network, infatti, ha lanciato all’interno di Messenger la piattaforma “Istant Games“, cioè mini giochi a cui gli utenti potranno accedere per sfidare i loro amici di chat e rendere, così, le conversazioni molto più interattive e simpatiche. Il catalogo di questi mini giochi, al momento, comprende alcuni classici come Pac-Man, Space Invaders, ed altri titoli noti soprattutto a chi ha qualche anno in più. Questa piattaforma, disponibile anche attraverso l’app per iOS ed Android, è già disponibile in 30 paesi, Italia inclusa. Per poterne usufruire, però, gli iscritti dovranno disporre dell’ultima versione dell’app Messenger.

L’utilizzo di questi mini giochi è davvero molto facile. Una volta avviata una conversazione con un amico, gli utenti noteranno una nuova icona a forma di controller posizionata esattamente sotto lo spazio in cui si può scrivere il messaggio. Cliccandoci sopra, gli iscritti potranno scegliere a che mini gioco giocare. Finito il proprio turno, il punteggio sarà condiviso all’interno della chat e l’amico potrà a sua volta iniziare a giocare nel tentativo di battere il record appena raggiunto.

I giochi sono sviluppati in HTML5 e sono disponibili anche sul web. Inoltre, gli iscritti al social network potranno provarli trovandoli non solo all’interno di Messenger ma anche direttamente nel News Feed di Facebook.

Grazie a questa novità, tutti gli utilizzatori di Messenger, oltre 1 miliardo, potranno contare su di una nuova opzione d’utilizzo che sicuramente renderà più coinvolgente l’utilizzo della chat. Facebook, inoltre, sembra che si stia focalizzando, adesso, nel settore dei giochi. Prima del lancio degli Instant Games, il social network aveva annunciato il debutto di Gameroom, una piattaforma di gioco con cui entrare in diretta concorrenza con Steam ed Origin.