Avevo in agenda il nuovo diario di coppia di Facebook perché in effetti mi sembrava una delle più grosse novità introdotte di recente dal social network. E invece mi pare proprio una cosa totalmente inutile. Almeno per quello che è stata pensata, perché invece a essere un po’ maliziosi si può usare in un altro modo.

A dire il vero, ricordo che qualche anno fa agli inizi di Facebook si parlava di questa cosa come di un hack per scoprire se la tua fidanzata ti tradisse con qualcun altro. Il trucco era semplice: bastava praticamente cambiare un id nell’url per ottenere il risultato della relazione fra i due account.

Ora Facebook l’ha dunque istituzionalizzato. Molto belle le immagini con cui lo promuove e probabilmente ha senso se lo utilizzi per vedere il rapporto fra te e la tua dolce metà. Peccato però che a questa cosa sia un po’ difficile trovare senso, se non nel puro piacere di mettersi lì a guardare il proprio diario comune o farsi del male ricordando i bei momenti con la ex.

Molto più interessante vedere invece che rapporto c’è fra due persone che conosci. Per esempio per una prima valutazione di una persona con cui vuoi cominciare un’amicizia, un rapporto amoroso o di lavoro. Basarti sul giudizio che di questa ha uno dei tuoi migliori amici o una persona che stimi può essere una cosa sensata. E dal rapporto che questi hanno fra di loro puoi trarre spunti interessanti.

Grazie a questa nuova funzione sfrugugliare nel rapporto fra due persone su Facebook è davvero semplicissimo. Ecco come fare:

  • prendete un amico e andate sulla timeline di questo;
  • cliccate sulla rotellina di fianco alla voce invia messaggio e poi dettagli dell’amicizia;
  • ora sostituite ai due nomi dell’url quelli delle due persone su cui volete indagare (li trovate sempre nell’url quando visitate il loro diario).