Mentre continua la polemica per i centinaia di account (fra i quali molti di personaggi pubblici) bloccati, molti avranno notato che da 48 ore sulla chat di Facebook c’è una novità. A fianco al bollino verde che vi dice se qualcuno dei vostri contatti è disponibile a chattare, trovate ora la dicitura web o cellulare, che vi racconta da dove si sta collegando il vostro “amico”.

Una novità ampiamente preannunciata su molti blog “made in Usa”: si tratta del test delle nuove features del social più amato del mondo.

L’azienda infatti ha confermato che questa nuova funzionalità è ancora in fase di test e che servirà a farti capire più precisamente dove il tuo amico riceverà il tuo messaggio. Il che tradotto vuol dire farti capire dove finiscono esattamente i tuoi messaggi quando clicchi Invia.

Questo per migliorare le interazioni, visto che chi si connette da telefono in genere scrive messaggi più brevi e soprattutto non risponde subito, mentre dal pc quando si è in chat la discussione prende un ritmo del tutto diverso. Ovvio, non è una rivoluzione di quelle che cambieranno i destini del social, ma di certo una novità che a milioni di utenti sarà balzata all’occhio e che, probabilmente, non servirà ad arginare gli account in fuga.