Son fermamente convinto che l’attenzione al cliente sia fondamentale e a quanto pare anche Zuck é della mia opinione, visto che ha bloccato Facebook.com per i dipendenti di Menlo Park, dopo averli costretti a usare Android, per metterli nelle condizioni dei propri clienti. Così finalmente l’app di Facebook è migliorata.

Il fatto é che faccialibro é sempre più una cosa che si usa in mobilità. Lo dicono i numeri: nel corso dell’ultimo trimestre a usare Facebook da mobile sono state state in media 680 milioni di persone al giorno, con un incremento del 57 per cento anno su anno. Attualmente il 23 per cento dei ricavi di Facebook arriva da mobile e questa quota é destinata solo a crescere. Che la sfida si Google si giochi sul mobile l’ho per altro gia spiegato.

L’iniziativa di Zuckerberg é stata riportata ieri da Fastcompany e per quanto mi riguarda é più che lodevole. Zuckerberg sta forzando sempre più i propri dipendenti a mettersi nelle condizioni dei propri clienti, i quali sono appunto sempre più mobili e accedono a Facebook sempre meno da desktop. Essendo poi Android la principale piattaforma, imporre i dispositivi con il sistema operativo di Google era quasi d’obbligo.

Se solo in Italia la metà delle aziende avessero questa mentalità il nostro paese sarebbe destinato sicuramente a un futuro migliore.