Cosa non si farebbe per guadagnare un paio di fan su Facebook. Ecco, Maria Scrivan, disegnatrice per carta stampata e web, si è inventata una striscia in merito. Davvero degna di essere citata anche se, ahimè, da sola non basta per aumentare il numero di fan della vostra pagina Facebook.

Cosa fare dunque? Inevitabile investire un po’ in pubblicità, mentirei se vi dicessi che riuscirete guadagnare fan solamente in modo organico. Chi diventerebbe fan di un brand o di un progetto se, una volta arrivato sulla pagina, vedesse che solo una manciata di persone sono fan di quel prodotto o servizio? Ben poche. Infatti le persone tendono ad agire senza ragionare troppo facendo scegliere agli altri. Se fate arrivare un utente su una pagina con 1000 fan sarà più facile per voi acquisirne altri 1000. Visto che quella pagina ha successo chi vi giungerà sarà più motivato ad esprimere il proprio apprezzamento.

Dunque, quando state lanciando una pagina fan all’inizio affidatevi ad un piccolo investimento in pubblicità su Facebook e contemporaneamente contattate quelli che sono vostri fan al di fuori dei social network, i vostri utenti. Contattali come sapete fare meglio, via email magari e offritegli una promozione, uno sconto, qualcosa che li spinga a sentirsi speciali perché a loro stare dando la notizia prima di tutti e per di più gli state offrendo un’opportunità, un vantaggio, in quanto già utenti. Potete anche comunicargli che se inviteranno a loro volta i loro amici, per loro il vantaggio sarà maggiore. I vostri fan aumenteranno e il vostro sforzo sarà ripagato.

Ovviamente questi fan dovranno pur essere aggiornati con notizie interessanti sul prodotto, promozioni e giochi che li tengano attivi sulla pagina. La pagina fan su Facebook vi serve per portare traffico sul vostro sito e per fare questo dovete essere in grado di intrattenere i vostri utenti, proprio come fareste se invitaste amici a cena, il trucco è tutto qui.
Rendete la vostra pagina invitante, se non siete esperti di grafica e non volete pagare qualcuno che se ne occupi per voi, provate a usare uno di questi tool per creare la pagina di copertina e leggete anche alcuni consigli di Federico Moretti su come gestire al meglio l’identità sui social network.

photo credit: Constantine Belias via photopin cc