Facebook ha deciso di introdurre i post colorati. Trattasi di una piccola novità ma che avrà un forte impatto all’interno della piattaforma visto che a breve appariranno all’interno della timeline tanti post caratterizzati dall’utilizzo di uno sfondo dal colore differente. La novità è davvero semplice. Gli utenti, quando decideranno di creare un nuovo post contenente un testo, potranno scegliere anche un colore per lo sfondo tra quelli presenti. Scelto il colore, gli iscritti non dovranno fare altro che scrivere il testo e poi condividere il messaggio all’interno della piattaforma.

Va evidenziato che questa novità si potrà utilizzare solamente per i post contenenti testo. Lo sfondo non si potrà applicare per la condivisione di link, foto e video. Questa piccola ma grande funzionalità è attualmente in fase di test ma Facebook ha affermato che nei prossimi giorni sarà distribuita per tutti gli utenti del social network. Sfortunatamente, la possibilità di creare post colorati sarà, in un primo momento, un’esclusiva degli utenti Android. Chi utilizza l’app per iOS o accede al social network dal web potrà solamente visualizzarli ma non crearli.

Anche se non è stato sottolineato, sicuramente questa nuova funzionalità arriverà in futuro almeno anche per l’applicazione per iOS. L’esigenza di introdurre una funzionalità simile, come quella che permette di scrivere mini messaggi dai font più grandi, dipende dalla volontà di Facebook di tentare di incentivare la condivisione di elementi originali e l’interazione tra gli utenti.

Secondo un recente studio, infatti, la condivisione di contenuti originali sta calando all’interno del social network e Facebook vuole arginare questa tendenza offrendo nuovi strumenti che possano invogliare gli utenti a scrivere nuovi messaggi.

Facebook, dunque, prova a stuzzicare gli iscritti con queste piccole ma sicuramente curiose ed interessanti novità.