Le reazioni di Facebook, le “reaction”, arrivano anche nei commenti dei post. Una novità a cui hanno lavorato gli sviluppatori del popolare social network, già introdotta tempo fa nell’app Facebook Lite e anche in Facebook Messenger.

Ora quindi tutti gli utenti del social di Zuckerberg potranno non solo esprimere il proprio assenso ad un commento mettendo semplicemente un like ma scegliere fra le diverse opzioni proposte dalle reaction, quindi love, ahaha, wow, sigh e grrr.

Le reazioni stanno avendo un discreto successo nelle interazioni social su Facebook, ed è quindi probabilmente questo il motivo che ha spinto il colosso di Menlo Park ad integrare questa possibilità anche nei commenti e non limitandola al solo post.

Snocciolando un po’ di numeri, secondo quanto dichiarato da Facebook le reaction sono state utilizzate dagli utenti per ben 300 miliardi di volte, ciò significa che in media sono state utilizzate più di 400 volte per singolo utente. Le reazioni nei commenti sono attualmente disponibili in Italia, ma solo nella versione desktop e non ancora nell’applicazione, anche se è probabile che presto venga implementata anche su mobile e nell’app.