Angry Birds Star Wars, l’ultimo titolo della popolare serie di Rovio, è arrivato su Facebook: l’applicazione è gratuita e richiede Adobe Flash Player. Il gioco è ancora in fase sperimentale e permette soltanto d’accedere al primo pianeta, Tatooine, ma include tutte le funzionalità della versione per computer o dispositivi mobili e nel prossimo futuro dovrebbe aggiungere delle caratteristiche più “sociali”. Chi non avesse uno smartphone oppure un tablet può provare subito questa variante per il browser, grazie al social network.

L’applicazione su Facebook organizza un torneo settimanale, come già Angry Birds Friends, per sfidare i propri amici e distribuisce dei power-up gratuiti o a pagamento che aumentano le possibilità di completare i livelli. Fra questi sono apparsi dei Crystals, assenti dalla versione di Angry Birds Star Wars per Android in mio possesso: avranno a che vedere con delle funzionalità inedite? Dal negozio virtuale potete acquistare Thermal Detonator, Blaster Droid o Lightsaber Sling che equivalgono agli accessori di Angy Birds Friends.

Oltre a quelli già citati, potete acquisire i Clone Birds o dei bundle che includono tutti i power-up: ovviamente, è richiesto l’utilizzo della carta di credito. Angry Birds Star Wars per Facebook include i Mighty Falcon per terminare i livelli al 100%, ma non sembra proporre il sistema delle uova a forma di C-3PO. Fate attenzione, perché tutte le attività del gioco finiscono tra gli aggiornamenti del social network e rimuoverle una a una dal registro richiede molto tempo. Angry Birds Star Wars è l’ennesimo capolavoro di Rovio.