È un bel po’ di tempo che montano indiscrezioni relative ad un possibile ingresso di Facebook nel mercato hardware. Il tanto vociferato Building 8, la neonata divisione Facebook dedicata interamente alla realizzazione di prodotti sperimentali, potrebbe presto rompere gli indugi. Proprio oggi è arrivato un nuovo rumor che raccoglie una serie di possibili prodotti in fase di realizzazione presso Building 8.

Stando a quanto riportato da Business Insider, infatti, il Building 8 starebbe lavorando ad un dispositivo per la realtà virtuale che utilizza videocamere esterne, oppure una tecnologia capace di leggere nella mente, ma non mancano altri device per il campo della medicina, oppure una sorta di drone che non è chiaro se si tratta di Aquila o di un nuovo progetto indipendente.

Il Building 8 è gestito attualmente da Regina Dugan, un ex dirigente del DARPA, il Dipartimento della Difesa USA che si occupa di nuove tecnologie militari nonché ex leader della divisione ATAP di Google, Advanced Technology and Projects (ovvero il Building 8 di Google).

Purtroppo ancora non sono emersi ulteriori dettagli in merito a ciò che sta partorendo il Building 8, ma da quello che si conosce sinora questa divisione mette a disposizione di ogni capo progetto 2 anni per portare a termine il suo prodotto. Quindi i primi lavori potrebbero essere in dirittura di arrivo solo fra un anno, anche se non si escludono alcune sorprese in anticipo. Infatti il Building 8 potrebbe fare qualche annuncio durante l’F8 2017, la conferenza annuale degli sviluppatori di Facebook.