Le innovazioni e le tecnologie del futuro sono protagoniste di Expo Parigi 2015, importante manifestazione organizzata da Canon proprio nella città francese e che, ormai da tempo, è diventato l’appuntamento più importante per tutti gli amanti dell’azienda.

Ogni cinque anni Canon organizza questa kermesse per presentare le linee strategiche di sviluppo e le novità tecnologiche che spostano significativamente in avanti i confini dell’imaging di oggi, di domani e del futuro. E tra queste sicuramente desta molta curiosità e ammirazione il “Network of Canon Companies”, un ecosistema che l’azienda sta portando avanti e il cui fine è quello di far crescere innovazione e talenti creativi in ogni paese.

Questo perché, ormai, internet è un mondo dove l’immagine è sempre più connessa con dispositivi ogni giorno più all’avanguardia, tanto da spostare l’attuale era dal tanto decantato “Internet of Things” in un più preciso ma allo stesso tempo poliedrico Imaging of Things.

Fujio Mitarai, Chairman e CEO di Canon Inc:Nel nuovo network di aziende ciascuna sede centrale si occuperà delle proprie attività di ricerca e sviluppo, della produzione, oltre che dei servizi e del supporto personalizzato per il mercato in cui le aziende operano. L’Europa si focalizzerà sulla stampa e sul settore della video sorveglianza (NVS) dove Canon, grazie alla collaborazione di aziende leader come Océ, Axis e Milestone System, è attiva da tempo. Internet of Things sta aprendo nuovi mondi. Possibilità enormi e reali“.

Rokus van Iperen, Presidente e CEO, Canon Europe, Middle East e Africa, ha aggiunto: “Il nostro obiettivo è continuare ad essere protagonisti e generare business nel settore imaging grazie a soluzioni che consentono la ripresa, la gestione, l’archiviazione, la stampa e l’editing delle immagine di alta qualità”.

Canon sta portando avanti diversi filoni di mercato, che la posizionano tra le prime aziende in quanto a forza di penetrazione e prodotti all’avanguardia. Su tutti, sicuramente quello della video sorveglianza, della stampa 3D, delle arti Grafiche, delle soluzioni e Servizi per il mondo business e del digital consumer services.