Nel 2012 il Windows Phone dovrebbe subire una grande evoluzione. Ne parlano una serie di roadmap non ufficiali che però sono già disponibili in rete. Nell’anno che sta per arrivare il sistema operativo mobile di Redmond sarà revisionato.Una roadmap non ufficiale circola su internet e parla delle evoluzioni del sistema operativo mobile di Redmond. In pratica Windows Phone sta per evolversi e le modifiche dureranno per tutto l’anno. L’obiettivo è quello di raggiungere quote di mercato sempre più ampie e garantire iterazioni di hardware per cellulari “super”.

I settori di mercato in questione sono quelli low-end e high-end. La non ufficialità non esclude il fatto che molte delle informazioni contenute nel documento siano vere, visto che Microsoft ha deciso di non commentare. Una strategia di marketing e comunicazione vincente cui ci ha abituato anche la Apple.

La roadmap, nel dettaglio, parla dell’upgrade WP “Tango” che dovrebbe essere rilasciato nel secondo trimestre del 2012. Questo sistema operativo vuole dedicarsi ai dispositivi con prezzi competitivi, cioè agli smartphone low cost che finora avevano usato Android di Google.

Per aumentare il numero di smarphone don il sistema operativo Windows, nel quarto trimestre del 2012 dovrebbe arrivare anche “Apollo“, l’aggiornamento del WP Tango con nuove funzionalità ancora da svelare.