Domani Apple non presenterà solo il nuovo iPad 5, ma dovrebbe anche annunciare un nuovo iPad mini Retina. Solo annunciare, stando almeno alle indiscrezioni riportare ieri dal Wall Street Journal secondo cui i nuovi iPad avranno una pellicola al posto del vetro per quanto riguarda il display. I fornitori di Apple non sarebbero però in grado di produrre subito i necessari pezzi, quindi Cupertino potrebbe solo annunciare il prodotto, che comunque arriverebbe per Natale. Un’altra voce che corre in rete in questi giorni vuole che Apple presenti un iPad mini aggiornato nella componentistica e con un display migliore, ma non Retina, rimandano il Retina al prossimo anno, come sembrano suggerire i dati pubblicati da Apple Insider

In ogni caso, la notizia più golosa potrebbe essere che Apple continuerà a vendere l’iPad mini a un prezzo ridotto, mentre l’iPad mini Retina o iPad mini 2 che sia costerà tanto quanto il precedente. Se oggi pensavate di comprare un tablet, aspettate ancora un paio di giorni. O mesi.

Torniamo al display Retina: l’introduzione di questo potrebbe avere un effetto controproducente sul nuovo dispositivo, che, come già accaduto per l’iPad 3, potrebbe essere più spesso e pesante del predecessore, secondo il blog giapponese Makotakara, che afferma di aver avuto per le mani la nuova scocca. Se così fosse, il nuovo iPad mini potrebbe avere una risoluzione di 2048×1536 pixel.

In ogni caso, l’iPad mini 2 avrà un nuovo processore. Più facile che si tratti dell’A6X montato sull’iPad 4 piuttosto che l’A7 che sui tablet Apple deve ancora debuttare. Quindi niente architettura a 64 bit come sul nuovo iPhone.

La fotocamera potrebbe essere di 8 megapixel, ma visto che nel caso specifico i rumor sono diversi, sono più propenso a credere a un 5 megapixel, con un upgrade della fotocamera frontale per video a 1080p.

Sorprendentemente l’iPad mini 2 potrebbe avere un sensore biometrico, stando a quanto riportato dal blog cinese Donews, ma non essendoci altri rumor a proposito ci andrei coi piedi di piombo.

Insomma, come sarà il nuovo iPad mini sembra essere l’unico mistero che Apple è riuscita a preserva nel corso di quest’anno. Vedremo domani. Per fortuna, finora non abbiamo visto scocche d’oro. Almeno per quello.